Naso – Grande appuntamento con il Progetto “Legalità” di “Cara Beltà – Sicilia” e “Accademia degli Audaci” a Naso. Domani sera, presso il Cineauditorium Comunale, alle ore 21:00 verrà rappresentato lo spettacolo teatrale, scritto e diretto da Marina Romeo, “Di mafia si muore sempre tre volte”. La rappresentazione è dedicata ai temi della legalità e alle donne, diventate simbolo di coraggio e fulgido esempio per le giovani generazioni.

Le protagoniste del dramma, interpretate da Beatrice Damiano e Oriana Civile, sono:

  • Serafina Battaglia, la prima donna-coraggio dei tempi moderni a sfidare Cosa Nostra;
  • Giuseppa Di Sano, eroina sconosciuta che alla fine dell’Ottocento sbaragliò, con la propria testimonianza, il clan responsabile dell’uccisione della giovane figlia;
  • Felicia Impastato (madre del coraggioso Peppino Impastato);
  • Francesca Serio, madre del sindacalista Salvatore Carnevale;
  • Graziella Campagna, ragazzina di Saponara, uccisa preventivamente da un mafioso, affinché non svelasse il segreto della sua latitanza;
  • Rita Atria, suicida a soli diciotto anni dopo l’attentato al suo mentore, Paolo Borsellino.

Articolo completo su: In programma spettacolo “Di mafia si muore sempre tre volte” – 98Zero.com

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

12 + 7 =