Ad accogliere l’idea, che nasce e si pianifica durante una discussione, è il dottore Pruiti Ciarello Giuseppe che gratuitamente ha offerto il suo sapere e la sua qualificata esperienza al servizio dei numerosi partecipanti. Lo stesso spirito di abnegazione ha accomunato alcuni dei volontari della CRI residenti nel Comune di Naso, Triscari Angela, Fazio Carlo e Fazio Calogero, che hanno coadiuvato il medico durante gli incontri tenutesi presso le sedi delle associazioni dislocate sul vasto territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

due × 1 =