Hanno tagliato la saracinesca, danneggiando anche la serratura, divelto i fili dell’allarme, bruciato il segnalatore e sono riusciti a raggiungere l’interno. Hanno fatto man bassa di sigarette e profumi e persino di caramelle. Poi sono fuggiti. Sembra essere questa la dinamica del furto che si è verificato nella notte tra giovedì e venerdì ai danni della tabaccheria Mazzone di Naso, a pochi passi dalla piazza centrale del paese.

Articolo completo su: Naso, svaligiato un tabaccaio in centro – AMnotizie.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

diciotto − 1 =