Uno degli edifici simbolo del centro storico di Naso, la Casa Collica (foto in alto), si avvia verso il restauro e la rifunzionalizzazione attesa da decenni, dopo una tormentata vicenda che aveva portato il comune a vedersi revocare e poi perdere il finanziamento concesso anche al termine di una estenuante vicenda giudiziaria. Da pochi giorni, infatti, il Comune ha espletato l’aggiudicazione dei lavori che sono stati appaltati ad un’ impresa di Gangi (PA).

“Finalmente recuperiamo sette anni di tempo perduto – dice Gaetano Nanì, presidente del consiglio comunale – e che hanno influenzato negativamente la vita dei miei concittadini. L’importantissimo restauro della Casa Collica parte adesso a tutta velocità e potrà nel brevissimo tempo essere consegnato al paese. Un ringraziamento va al sindaco Daniele Letizia ed alla giunta ed a tutto il gruppo consiliare che ha contributo in tutte le fasi, partite con la richiesta del finanziamento, per la realizzazione dell’opera”.

Il termine di ultimazione dei lavori, che prenderanno immediatamente il via onde effettuare il recupero di questo edificio, è fissato nel prossimo dicembre, mentre a maggio 2017 si procederà all’effettuazione dei collaudi.

Articolo completo su: Naso: E’ realtà il restauro della storica “Casa Collica” – GLPress

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

venti + 10 =