Come anticipato da questo portale nella giornata di ieri, è stata riaperta al transito veicolare la strada di collegamento Naso-Ponte Naso.

In  questa prima fase il traffico potrà avvenire solo in senso unico alternato, utilizzando esclusivamente la porzione di carreggiata lato monte. L’apertura di questa strada rappresenta un sollievo soprattutto per gli abitanti delle contrade Gàttina, Zio Pelano, San Giorgio e Baldassare che da febbraio erano praticamente isolati soprattutto in caso di emergenza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

diciotto − 10 =