Continuano a bruciare le colline intorno alla Città di Naso: la situazione più drammatica è quella di contrada Caria Ferro dove le fiamme non accennano a diminuire. In alcune zone è stata anche interrotta l’erogazione di corrente elettrica al fine di evitare maggiori danni. Sul versante est il fuoco è tornato a minacciare anche il Parco Suburbano di Naso mentre in zona Dulisa le fiamme sono arrivate a minacciare anche un’abitazione.

Il forte vento che continua ad imperversare sulla zona rende l’azione di contrasto delle fiamme ancora più difficoltosa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

1 × tre =