Non accenna a placarsi l’emergenza incendi a Naso. Quando la situazione di Caria sembra essere tornata sotto controllo ecco che le fiamme tornano nuovamente a minacciare il Parco Suburbano e la zona immediatamente vicina al Convento. Al momento la statua di Sant’Antonio da Padova è stata portata all’esterno della Chiesa di Santa Maria del Gesù a causa delle fiamme che sono sempre più vicine all’edificio religioso.

Quella che si può vedere dal belvedere grande di Naso è una scena che mette i brividi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

9 + 1 =