Sembrava essersi trasformata in tragedia la giornata di oggi: tuttavia, fortunatamente, è stata smentita la notizia di un uomo morto nel nasitano nel tentativo di spegnere le fiamme. A quanto pare i familiari dell’uomo, presi dal panico hanno dato per morto un loro anziano parente che invece era riuscito a rifugiarsi senza poter rientrare nell’abitazione a causa del forte vento, del fumo densissimo e delle fiamme che minacciavano la zona.

La situazione ad un tratto risultava praticamente ingestibile ed il caos generato dal pericolo imminente ha contribuito ad alimentare la notizia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

1 × 4 =