A dicembre una tre giorni ricca di eventi con il “Sapore di Natale” protagonista

Sarà l’incantevole scenario offerto dal centro storico della Città di Naso, in provincia di Messina, a fare da sfondo alla prima edizione di “Sapore di Natale”, in programma l’8, 9 e 10 dicembre prossimi. Organizzata dal Comune di Naso, su iniziativa del consigliere comunale Martina Galletta, “Sapore di Natale” sarà incentrata sulla valorizzazione dei prodotti tipici dell’area nebroidea, e non solo, ed animerà le strade di Naso dal prossimo 8 dicembre.

Tre giorni che si apriranno, giovedì 8 dicembre, con la “Giornata del grano antico e delle erbe alimurgiche“: l’accensione dell’albero di Natale in piazza Roma sarà l’evento che darà il via alla manifestazione ed all’apertura degli stand dove si potranno degustare prodotti tipici dei nebrodi. L’intervento de “Il ritrattista delle pizze” Enzo Piedimonte precederà il convegno sul Piano di Azione Locale del Gal Nebrodi Plus, incentrato sui grani antichi e le erbe alimurgiche. In serata si terrà il concerto dei “Retrobottega”.

Venerdì 9 dicembre sarà la “Giornata della nocciola” che si aprirà con una rappresentazione natalizia a cura dell’associazione “Sorge il Sole Onlus” presso il cineauditorium comunale. Durante la giornata interverranno Lidia Calà della Pasticceria Dolce Incontro di Tortorici (ME), premiata quale migliore pasticceria siciliana al “Best in Sicily 2014”, lo Chef Pino Drago ed infine il Birrificio artigianale “Epica” di Sinagra (ME). La serata si chiuderà con il concerto dei “Morrigan” in Piazza Roma.

La giornata conclusiva vedrà a Naso uno degli Chef più apprezzati in Italia: il palermitano Natale Giunta terrà una conferenza alle ore 15 ed intratterrà i presenti con il suo “show cooking”. La manifestazione si chiuderà in serata con lo spettacolo musicale degli “Hasta La Vista”.

A rendere ancora più ricco il programma degli eventi di “Sapore di Natale” contribuiranno, per tutta la durata della manifestazione, i ristoratori della Città di Naso che delizieranno i visitatori con le loro ricette, sarà possibile inoltre degustare ed acquistare prodotti tipici dei nebrodi. L’aspetto gastronomico si sposerà quindi con l’artigianato, grazie alla possibilità di acquistare le realizzazioni di numerosi artigiani presenti alla manifestazione. Grandi e piccoli inoltre vedranno le vie del Centro Storico animate da diversi artisti per tutta la durata della manifestazione.

Commenti
Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi