Il cuore non basta alla Nasitana, sconfitta di misura al Comunale dalla Torrenovese per 1-0

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Terza sconfitta consecutiva per la Nasitana che quest’oggi, nonostante l’ottima prestazione, si è dovuta arrendere sul proprio terreno di gioco alla Nuova Polisportiva Torrenovese. Gli uomini di Peppino Magistro, reduci dalle sconfitte rimediate contro Fondachelli ed Alcara, hanno comunque mostrato chiari segnali di ripresa al cospetto di una formazione che, potenzialmente, si trova ad un solo punto dalla vetta, avendo disputato una partita in meno rispetto alle formazioni che la precedono in classifica.

La Nasitana osserverà domenica prossima, come da calendario, un turno di riposo. La settimana successiva la formazione allenata da Peppino Magistro sarà ospite al Comunale di Pettineo per affrontare, domenica 4 dicembre, la formazione locale.

Lo scontro al vertice tra Castelluccese e Ficarra vede in biancorossi di Castel Di Lucio travolgere per 4-0 gli uomini di mister Sidoti, issarsi in solitaria al comando della classifica del girone C del campionato regionale di seconda categoria e lanciare un segnale inequivocabile alle altre formazioni accreditate per il salto di categoria.

Alle spalle della capolista non mollano Aluntina, che batte il Fondachelli per 1-0, e Pettineo, vittorioso per 4-0 sull’Alcara. Detto della sconfitta della Nasitana contro la Nuova Polisportiva Torrenovese (0-1) da segnalare la prima vittoria in campionato del Rosmarino che passa sul campo della “Stefano Catania” di Mazzarrà per 1-0 lasciando quest’ultima in coda alla classifica. Infine la Mamertina non va oltre l’1-1 casalingo contro la Fitalese e frena la propria rincorsa alla zona play-off. Ha riposato l’Orlandina 1944.

Potrebbero piacerti anche Altro dall'autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi