“Giorno della Memoria”: medaglia d’onore al militare nasitano Fortunato Germanotta

Il lager di Sandbostel (Germania)
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry

Durante le celebrazioni del “Giorno della Memoria”, il prossimo 27 gennaio, sarà consegnata la Medaglia d’Onore anche ai familiari del militare nasitano Fortunato Germanotta. La storia di Fortunato Germanotta è quella di uno dei soldati italiani che, dopo l’armistizio dell’ 8 settembre 1943, rifiutarono di indossare la divisa nazista e di giurare fedeltà a Hitler. Per questo fu imprigionato e deportato a Sandbostel, un comune della Bassa Sassonia, in Germania.

Nel lager di Sandbostel morirono di stenti, malattie, impiccate o fucilate oltre cinquantamila persone. Nonostante le enormi sofferenze patite durante la prigionia in Germania, Fortunato Germanotta riuscì a resistere e, liberato il 2 agosto del 1945, tornò a casa, portando dentro di sè i segni di un’esperienza terribile ma orgoglioso di non essersi piegato al volere dei nazisti.

Potrebbero piacerti anche Altro dall'autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi