Il Vescovo della diocesi di Patti, Mons. Ignazio Zambito, ha visitato Naso in occasione della giornata di ringraziamento in Onore di San Cono Abate che si celebra il 5 marzo di ogni anno. Lo stesso giorno del 1823 infatti un catastrofico evento sismico sconvolse la vita degli abitanti di Naso: tuttavia il bilancio fu solo di una vittima e pochissimi feriti.

Il Vescovo uscente è stato ricevuto dalle autorità civili e militari della Città, con in testa il sindaco Daniele Letizia e l’Arciprete Calogero Tascone, e, dopo aver visitato la cappella che custodisce le Sacre Reliquie di San Cono Abate, ha celebrato la Santa Messa in Chiesa Madre che ha preceduto la processione del Santo Patrono di Naso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

18 − 15 =