Legambiente e volontari all’opera: ripulita la “Spiaggia delle Tartarughe” a Ponte Naso

Numerosi volontari del circolo Legambiente Nebrodi e delle associazioni “Sak Be” di Brolo e “Qua Jetri” di Capo d’Orlando, in collaborazione con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Daniele Letizia, si sono date appuntamento sulla spiaggia di Ponte Naso per delle operazioni di pulizia su tutto l’arenile. La spiaggia di Ponte Naso dallo scorso anno è conosciuta anche come “spiaggia delle tartarughe” grazie ad una tartaruga caretta caretta che decise di deporre lì le proprie uova.

Dal canto suo l’Amministrazione Comunale di Naso ha previsto altri interventi di pulizia e sistemazione della spiaggia libera, finalizzati a renderla fruibile, inclusi lo smontaggio dei presidi esterni a fine stagione ed il decespugliamento villette delle contrade Ponte Naso e Catena.

Commenti
Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi